E TU?

Nino raccoglie pietre e nanna fiori.

questi han profumi e vividi colori,

quelle han bagliori fulgidi di sole.

tu che raccogli, o piccolo? – «parole.

le afferro a volo, le trattengo,

ascolto…

come nella conchiglia è il mar sepolto,

ogni parola

ha un suo nascosto mondo,

ed in quel mondo

senza fin m’affondo». –

nino sarà, da grande, un costruttore.

nanna farà la mamma con amore.

e tu, piccolo, allor, nella segreta

dimora che sarai? «sarò poeta».

Ancora… e poi basta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...